Dopo essere riuscito a nuotare abbastanza a lungo (2x 750m) mi sto impegnando nel migliorare la tecnica di nuoto

Ho chiesto consiglio ad un amico ex nuotatore agonista, che mi ha dato molti preziosi consigli: su come allungare le braccia una volta entrate in acqua, su come condurre la bracciata affinché sia efficace, su come evitare l’eccessiva rotazione del busto…

Ma mentre mi concentro sui corretti movimenti, la respirazione ne risente, e non riesco a percorrere più di 100-200m alla volta!

Mi sono accorto però che curando di più la tecnica, ho ridotto il numero di bracciate per vasca. Insomma, c’è ancora moltissimo da lavorare!

Adesso in ferie proverò a nuotare in mare, e a Settembre penso che mi iscriverò ad un corso di nuoto… Stay tuned!

Vota questo articolo
[Voti: 5    Media Voto: 3.8/5]