Sabato 25 Luglio 2015 si terrà a Leggiuno (VA) la 20° edizione della Traversata a nuoto del Lago Maggiore, denominata la “Nuotata dell’Eremo“.

La traversata sarà l’occasione per tutti noi appassionati di nuoto in acque libere di compiere un’ “impresa” straordinaria: attraversare il Lago Maggiore da Stresa a Leggiuno, che distano 4 km a nuoto.

Il motto della manifestazione dice tutto della passione e della bellezza della sfida:

Il piacere di nuotare insieme a tanti amici in un posto magico

 

I percorsi

La traversata partirà dalla Spiaggia di Villa Pallavicino a Stresa (VB) e arriverà, dopo 4 km di nuoto, alla spiaggia di Reno di Leggiuno (VA).

Il percorso della Traversata 4,0 km

Il percorso della Traversata 4,0 km

Anche i nuotatori meno esperti, che non si sentono ancora pronti ad affrontare una distanza così lunga, potranno partecipare all’evento, nuotando su un percorso ridotto da 1,5 km ad anello all’interno del golfo di Reno di Leggiuno (VA).

nuotata-dell-eremo-05

Il percorso della nuotata 1,5 km

E’ prevista anche la possibilità di fare la “Combinata” ovvero di nuotare entrambe le distanze.

L’evento, oltre che bellissimo, sarà molto partecipato: in base all’esperienza delle passate edizioni, sono previsti 450-500 nuotatori per la traversata e 250-300 nuotatori per la nuotata di 1,5 km, con molti ospiti internazionali.

Tutti i nuotatori che completeranno la nuotata riceveranno una Coppa Trofeo di “Finisher” e una maglietta creata dalla scenografa Francesca Miramonti.

 

La sicurezza

In un evento così importante e partecipato, la sicurezza deve essere curata con la massima attenzione. Alla Nuotata dell’Eremo la sicurezza dei nuotatori sarà garantita da Società di Salvamento, Croce Rossa, Protezione Civile, Carabinieri, Polizia e Vigili.

Per accompagnare i nuotatori e garantire loro tutta l’assistenza eventualmente richiesta, sono previsti dei corridoi di sicurezza a quattro livelli:

  1. vicino ai nuotatori, per contenerli e indirizzarli, solo mezzi non a motore (kayak, canoe e barche a remi)
  2. all’esterno, barche di sicurezza (salvamento, medici, Croce Rossa…)
  3. ancora più all’esterno, le barche dell’organizzazione (Protezione civile, velisti, club nautico…)
  4. e a chiudere il gruppo, barche e motoscafi di appoggio
La sicurezza per i nuotatori

La sicurezza per i nuotatori

 

Un weekend al lago, non solo nuoto…

La giornata di sabato 25 luglio non prevede solo la nuotata, ma una serie di attività per coinvolgere tutti i partecipanti e i familiari, amici e accompagnatori: convenzioni con hotel, venerdì sera mini crociera sul Lago e cena, sabato pranzo sulla spiaggia di Reno di Leggiuno, il battello con cui gli accompagnatori potranno seguire i nuotatori, un rinfresco all’arrivo, un concerto in spiaggia la sera… insomma tutti ottimi motivi per esserci e passare una bella giornata al lago (e, perché no, anche il weekend!).

 

Un posto davvero magico

Non solo il Lago Maggiore è affascinante e attraversarlo a nuoto è una bella sfida sportiva: ma la località di Leggiuno riserva una meravigliosa sorpresa, l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, un monastero costruito a strapiombo sulle rive del Lago, che merita sicuramente una visita!

nuotata-dell-eremo-03

L’Eremo di Santa Caterina del Sasso

 

Chi c’è dietro la Nuotata dell’Eremo?

L’evento è organizzato dal “Gruppo Nuoto Cral” della Alenia Aermacchi, un gruppo di persone entusiaste, unite dalla passione per il nuoto di fondo, che si impegna per permettere a tutti noi di cimentarci nell’attraversare il Lago Maggiore a nuoto.

La manifestazione coinvolge tutte le associazioni che rendono vivo il Lago Maggiore: non c’è solo il patrocinio delle Province e dei Comuni coinvolti, ma anche la partecipazione di società di kayak, canoisti, sub, alpini, velisti…

Ho avuto l’occasione di conoscere gli organizzatori Flora e Dario e sono rimasto affascinato dal loro entusiasmo travolgente!

 

Ci vediamo al Lago?

Per gli appassionati di nuoto in acque libere, e anche per i triatleti come noi che amano le sfide e gli spport di endurance, una traversata così bella è imperdibile.

Io ci sarò: vieni anche tu?

Per tutte le info e l’iscrizione:

 

Se questo post ti è piaciuto, fai click sul bottone +1 ! 
A te non costa nulla, per me significa un lettore soddisfatto in più :-)
 
Vota questo articolo
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]