La nuova stagione di triathlon sta per iniziare, e sono sempre più numerosi gli atleti e le società che prenderanno il via alle gare nazionali ed internazionali.

A riprova dell’interesse crescente per il triathlon, ogni anno nascono nuove società sportive.

Scopriamo insieme Tritaly, una neonata società milanese fondata da un gruppo di amici triatleti Age Group, provenienti da altre società, che hanno deciso di creare un proprio team.

La parola a Frederic Borrelli, vicepresidente di Tritaly:

 

Quali sono state le vostre esperienze prima di Tritaly?

Praticando il triathlon per alcuni anni in diverse Società sportive, abbiamo notato che la maggior parte della Società sportive sono costituite da due “anime” distinte: il settore giovanile ed il settore Age Group.

Molte Società decidono, comprensibilmente, di orientare la maggior parte delle risorse disponibili prevalentemente nel settore giovanile, che è quello che, potenzialmente, può portare maggiori risultati alla Società in termini di risultati agonistici.

 

Perché avete deciso quindi di creare una nuova società di triathlon?

Alcuni soci del team Tritaly

Alcuni soci del team Tritaly

In qualità di Age Group, da un lato eravamo consapevoli di contribuire a sostenere il settore giovanile, ma allo stesso tempo desideravamo poter utilizzare meglio le risorse di cui la Società disponeva.

Abbiamo quindi maturato l’idea di creare una nostra società sportiva dedicata esclusivamente ai triatleti Age Group, senza creare il settore giovanile.

Questa scelta ha significato per noi differenziarsi dalle altre società maggiori e dare a Tritaly una identità ed una mission molto chiara: dedicare la totalità delle risorse disponibili ai soci Age Group.

 

Il body Tritaly

Il body Tritaly

Quali vantaggi offrite quindi ai vostri soci?

Il nostro obiettivo è appunto di dedicare il massimo delle attenzioni ai nostri soci, e questa attenzione si concretizza in vantaggi tangibili: ad esempio ci è possibile, grazie ai contributi dei nostri sponsor PMG Group, Parrucchierando e Ristorante Abbazia, fornire abbigliamento e attrezzatura di alto livello.

 

Organizzate degli allenamenti di gruppo per i soci di Tritaly?

Chi pratica triathlon da Age Group sa che conciliare i tempi degli allenamenti con gli impegni di lavoro e della famiglia è una sfida in più.

Per questo motivo, il principale momento di aggregazione dei soci di Tritaly sono gli allenamenti in bici nel weekend. Gli allenamenti di corsa e di nuoto invece si svolgono soprattutto individualmente, a causa delle differenti disponibilità di orari dei vari soci.

 

Siete orientati ad un determinato tipo di gare (ad esempio long distance)?

Il Logo di Tritaly

Il Logo di Tritaly

Lo scopo di Tritaly è aggregare atleti Age Group e coinvolgerli nelle gare più belle e divertenti.

Per questo motivo, parteciperemo solo alle gare migliori in termini di location e di organizzazione.

In questa prima stagione, molti atleti Tritaly parteciperanno alle gare dei circuito Eco Race, al Rimini Challenge e, per concludere alla grande la stagione, all’Ironman di Barcellona.

 

Com’è possibile sapere di più su Tritaly e seguire le vostre iniziative?

Al momento siamo attivi sulla nostra Pagina Facebook e su Twitter: potete contattarci su questi canali per informazioni sulle nostre attività e per il tesseramento.

A breve sarà inaugurato anche il sito internet dove pubblicheremo tutte le informazioni ufficiali e le istruzioni sul tesseramento.

Infine vorremmo ricordare la “formazione” organizzativa di Tritaly: il presidente Diego Botta, il vicepresidente Frederic Borrelli, il segretario Nicolas Borrelli, tesoriere Christian Pronzato, il tecnico Romano Romagnoni e il referente per l’atletica Luca Melace.

 

 

Vota questo articolo
[Voti: 11    Media Voto: 3.8/5]