il Triathlon alle Paralimpiadi di Rio 2016

da

Mercoledi 7 settembre 2016 iniziano a Rio de Janeiro (Brasile) la 15a edizione delle Paralimpiadi, i giochi dedicati ad atleti con disabilità. Per la prima volta la disciplina del triathlon è presente alle Paralimpiadi.

Le altre discipline presenti sono: atletica, tiro con l’arco, boccia, canoa, ciclismo, equitazione, judo, calcio, peso, vela, tiro a segno, sitting volley, nuoto, tennis tavolo, basket in carrozzina, scherma in carrozzina, rugby in carrozzina, tennis in carrozzina, goalball.

Nell’area di Fort Copacabana si svolgerà la gara sulle distanze Sprint: nuoto 750 m (giro unico), ciclismo 20,640 km (3 giri da 6,88 km) e corsa 5,05 km (2 giri da 2,52 km).

 

Il programma delle gare

Sabato 10 settembre si terranno le gare maschili:

  • h. 15:00 Uomini categoria PT4
  • h. 15:03 Uomini categoria PT2
  • h. 16:20 Uomini categoria PT1

(ora Italiana)

Domenica 11 settembre si terranno le gare femminili:

  • h. 15:00 Donne categoria PT4
  • h. 15:03 Donne categoria PT2
  • h. 16:20 Donne categoria PT1

(ora Italiana)

 

Gli italiani in gara

Tre italiani in gara: Michele FerrarinGiovanni Sasso nella Categoria PT2 maschile e Giovanni Achenza nella Categoria PT1 maschile.

 

Come vedere le gare

Il sito ufficiale delle Paralimpiadi di Rio 2016 offre un Live Streaming all’indirizzo: https://www.paralympic.org/rio-2016

Su Raisport 1 (anche in streaming) verranno offerte 14 ore di diretta giornaliere, dalle 14.00 alle 4.00 del mattino successivo.

Scopri di più nella sezione Paratriathlon

 

Se questo post ti è piaciuto, fai click sul bottone +1 ! 
A te non costa nulla, per me significa un lettore soddisfatto in più :-)
 

 

 

LA GUIDA PER
I NUOVI TRIATLETI

Il tuo sogno è di diventare triatleta?

Scarica l'eBook con tutti i consigli per iniziare!


JACK SPORT

Scopri il LAB di Jack Sport: un percorso personalizzato per ottimizzare le tue performance.

Vota questo articolo
[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]