Se anche tu sei uno sportivo, se pratichi il triathlon o anche una sola disciplina, avrai sperimentato in prima persona quando l’attività sportiva sia capace di regalarti un grande senso di libertà e di realizzazione.

Ora prova ad immedesimarti in chi non può praticare liberamente un sport, ed è limitato nei movimenti, a causa di una disabilità fisica.

Negli ultimi tempi ho avuto la fortuna di conoscere atleti disabili che, nonostante le limitazioni fisiche, riescono a praticare uno sport: c’è chi gareggia con le handbike, chi nuota, chi corre grazie ad una protesi sportiva.

In questa nuova serie di articoli, che ho chiamato “Tornare a correre“, voglio condividere con te le storie di persone straordinarie e di chi li aiuta a realizzare il loro sogni.

Segui le prossime puntate
  Segui la pagina Facebook di Dad 2 Tri o iscriviti alla Newsletter per ricevere un avviso quando pubblicheremo i prossimi articoli!

Un incontro che mi ha conquistato

youable_04

Massy corre in pista

In ciascun paratleta ho trovato una energia e un entusiasmo straordinario, e la loro voglia di realizzare il sogno di praticare liberamente uno sport mi ha conquistato.

Tramite i nuovi amici paratleti ho conosciuto la You Able Onlus, una associazione che dona protesi sportive ad atleti disabili per permettere loro di praticare uno sport.

Ho deciso di dedicare a loro parte del mio tempo, delle mie energie e delle mie competenze per contribuire a realizzare il sogno sportivo di persone che, attraverso lo sport, desiderano vivere pienamente nonostante le limitazioni fisiche.

Voglio condividere con te le loro testimonianze, perché spero di coinvolgerti e fare in modo che anche tu decida di contribuire a realizzare questo sogno!

Scopriamo You Able Onlus

You Able Onlus aiuta le persone con disabilità in un percorso di recupero della mobilità quotidiana e nell’avvio sportivo, donando gli ausili e sostenendo il percorso riabilitativo dei ragazzi/e. Le aziende che collaborano con You Able Onlus mettono a disposizione gli ausili a costo produzione. Le protesi sportive provengono dalla Roadrunnerfoot Engineering, azienda da sempre sensibile alle esigenze degli utenti.

youable_07

You Able Onlus

La Onlus opera in Italia, aiutando persone vittime di incidenti o di malattie e in condizioni economiche svantaggiate, e all’esterno, sostenendo persone vittime di guerre e catastrofi naturali.

You Able ha creato e alimenta una rete di persone e atleti con disabilità, di medici, di terapisti e di associazioni sportive, il cui lavoro coordinato accompagna la persona nel percorso di riabilitazione.

Per coinvolgere sempre più sportivi sostenitori, gli atleti aiutati di You Able partecipano a gare di triathlon, come il Campionato di Paratriahlon a Riccione, e podistiche, come la Milano City Marathon.

Ho visto tanti ragazzi correre e tornare a gareggiare e a lottare!
Ho visto la gratitudine nei loro occhi

Per saperne di più

Per scoprire i progetti già realizzati e conoscere le persone che collaborano con l’associazione…

e segui la pagina Facebook per essere aggiornato sulle attività di You Able Onlus.

Nelle prossime puntate…

Nei prossimi giorni pubblicheremo tanti contributi per farti appassionare sempre più!

  • Elena Bonacini, presidente di You Able Onlus, ci racconta di più sull’associazione
  • Due atleti disabili che hanno cominciato a correre ci racconteranno la loro esperienza
  • … e tante altre iniziative!

Stay tuned! 🙂

Segui le prossime puntate
  Segui la pagina Facebook di Dad 2 Tri o iscriviti alla Newsletter per ricevere un avviso quando pubblicherò i prossimi articoli!
Vota questo articolo
[Voti: 2    Media Voto: 5/5]