La stagione delle gare è finita, e questo è il momento giusto per dedicarci a migliorare la nostra tecnica, sia nelle discipline sia nelle transizioni.

Sabato 24 Ottobre 2015 si è tenuto il secondo stage Dad 2 Tri dedicato sia tecnica nel ciclismo e nel nuoto, sia alle manovre da compiere nelle transizioni in zona cambio.

Cosa abbiamo imparato

Insieme agli undici partecipanti, alcuni già triatleti e altri che esordiranno nella prossima stagione, abbiamo vissuto una giornata intensa e allo stesso tempo divertente, e alla mattina, sotto la guida della coach Tina, abbiamo:

  • analizzato e migliorato la nostra posizione in sella e la nostra tecnica di pedalata
  • effettuato una esercitazione per affrontare le discese e le curve in velocità e sicurezza
  • imparato a salire e scendere al volo dalla bici, per velocizzare la transizione in zona cambio
Sulle strade della Val d'Intelvi

Sulle strade della Val d’Intelvi

Dopo pranzo ci siamo tuffati in piscina e, grazie ai consigli della coach Alice, ciascuno di noi ha potuto analizzare la propria tecnica di nuoto e individuare i punti da migliorare.

Abbiamo poi imparato una serie di esercizi per perfezionare la tecnica di nuoto, che potremo inserire nel nostro programma di allenamento nuoto da oggi in poi.

A lezione di tecnica di nuoto con coach Alice

A lezione di tecnica di nuoto con coach Alice

Prove di transizione

Infine, il momento più movimentato della giornata: le prove di mini-triathlon!

Uscendo direttamente dalla piscina, abbiamo fatto pratica della transizione nuoto-ciclismo, abbiamo percorso un breve tratto di strada in bici per poi tornare in zona cambio ed effettuare la seconda transizione ciclismo-corsa.

Ripetendo questa prova tre volte, grazie ai consigli della coach Tina, abbiamo potuto perfezionare i gesti e imparare a velocizzare le transizioni.

Prove di transizione in zona cambio

Prove di transizione in zona cambio

Grazie!

Il successo di giornata come questa è il frutto del contributo di tutte le persone che hanno messo a disposizione le proprie capacità e qualità! Voglio quindi ringraziare di cuore:

  • Alice e Daniele, grazie per l’accoglienza nella Piscina Comunitaria di San Fedele Intelvi (CO): non solo vasca, ma anche spogliatoi, sala da pranzo, tendone per le transizioni
  • coach Tina Fraquelli, guida coinvolgente e travolgete, oltre esperta e professionale, che ci ha insegnato tanti segreti della bicicletta, col sorriso
  • coach Alice, che dal bordo vasca ci ha osservato attentamente e ad ognuno ha dato un consiglio mirato
  • tutti i partecipanti: Andrea, Stefano, Monia, Cecilia, Valentina, Arnaldo, Paola, Massimo, Silvia e Luca!
  • senza dimenticare… le splendide strade panoramiche della Valle d’Intelvi, e la fortunata giornata di sole! 🙂
Grazie a tutti i partecipanti!

Grazie a tutti i partecipanti!

I commenti dei partecipanti

I pareri dei partecipanti sono sempre preziosissimi, sia per la soddisfazione di una giornata riuscita bene, sia per i consigli su che cosa migliorare!

Ho portato a casa suggerimenti utili al mio avvicinamento al triathlon. Nella prova sulle transizioni ho capito quanta agitazione si crea in quei momenti e quanto bisogna rimanere lucidi pur dopo le singole e faticose sessioni – Massimo

Bei luoghi e belle persone, unite dalla stessa passione; brava Tina per competenza ed esperienza – Arnaldo

Molto utile provare i cambi, ora bisogna provarli in gara – Luca

Dopo lo stage ho fatto un’uscita in bici e una nuotata ed entrambe sono molto migliorate di livello e qualità grazie ai preziosissimi consigli! – Cecilia

Se questo post ti è piaciuto, fai click sul bottone +1 ! 
A te non costa nulla, per me significa un lettore soddisfatto in più :-)
 

Il video

Le foto

 

Vota questo articolo
[Voti: 3    Media Voto: 5/5]